CHIUSURA APPELLI STRAORDINARI – Assemblea di Filologia Letteratura e Linguistica

assembleaIn data 25 novembre ha avuto luogo il Consiglio di Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica con all’Ordine del Giorno l’importantissima questione dell’appello di dicembre. La proposta della Commissione Paritetica, successivamente passata al vaglio della Giunta e infine approdata in Consiglio, era la seguente: aprire gli appelli di dicembre e di aprile a tre ulteriori categorie speciali di studenti non definite dal Regolamento Didattico di Ateneo, cioè
– STUDENTI ERASMUS OUTGOING;
– LAUREANDI (studenti a cui manchino 2 esami dalla laurea);
– FUORI CORSO IN ITINERE (studenti che alla fine del primo anno abbiano ottenuto meno di 36 cfu e che alla fine del secondo anno abbiano ottenuto meno di 96 crediti).

Questa soluzione non ci è parsa sufficiente, ma sicuramente si proponeva come un miglioramento accettabile. Il dibattito è stato lungo e teso e diverse proposte sono state messe al voto, come l’esclusione di una di queste tre categorie speciali e la chiusura degli esami scritti con accesso solo alla parte orale.
Il Consiglio, dopo aver optato per far partire questa apertura da aprile 2016 e non da dicembre 2015, per una scarsa differenza di voti tra contrari, astenuti e favorevoli, ha bocciato l’intera proposta ed entrambi gli appelli rimarranno aperti alle sole categorie previste dal Regolamento Didattico di Ateneo.

Dopo un’assemblea studentesca, una raccolta di più di mille firme, un presidio e un impegno da parte del Dipartimento, per l’ennesima volta gli studenti e le studentesse non sono stati considerati, le promesse non sono state mantenute, lasciando la popolazione studentesca e la proposta della Commissione Paritetica, unico organo che ha funzione istruttoria in fatto di didattica, inascoltati.

Dov’è la democrazia in un Dipartimento in cui gli studenti vengono considerati semplici numeri di matricola? Perché gli studenti non possono avere il diritto di far valere la propria posizione su temi e questioni che li riguardano in prima persona?

È per questo che convochiamo un’Assemblea di Dipartimento, per discutere insieme, per confrontarci e per decidere quali azioni portare avanti.
Ci vediamo in data 2 dicembre 2015, dalle 10:00 alle 12:00, in aula Multimediale di Palazzo Ricci.

Lettere Rosse – Sinistra Per…
Lingue Vive
Sinistra Universitaria

Rispondi