Finalmente pubblici i risultati dei questionari
2
Didattica, ultima frontiera. Eccovi la missione di Sinistra per… diretta all’esplorazione di nuove didattiche, alla ricerca di altre forme di miglioramento, fino ad arrivare laddove nessuno studente è mai giunto prima.
E’ da tempo che, negli organi e fuori, noi rappresentanti di Sinistra per… lavoriamo per promuovere il miglioramento della qualità della didattica.
Riteniamo che per questo fine lo strumento più utile sia senza dubbio il questionario di valutazione della didattica che, in qualità di studenti, siamo chiamati a compilare obbligatoriamente entro il momento dell’iscrizione all’esame.
Purtroppo, in merito, da tempo registriamo due fenomeni non positivi:
la gestione della “filiera” del feedback dallo studente al consiglio di corso di studi, passando per i singoli docenti interessati, è spesso gestita in maniera disomogenea tra i dipartimenti e troppo frequentemente affidata alla gestione e alla iniziativa dei singoli presidenti di corso;
un progressivo disaffezionamento degli studenti allo strumento del questionario dovuto a un aumento del grado di sfiducia dello stesso.
Oggi, dopo anni di richieste e alcuni mesi di lavori, in Senato Accademico abbiamo approvato delle importantissime e (speriamo) risolutive linee guida sulla valutazione della didattica.
Cosa cambia?
1. I risultati dei questionari di valutazione della didattica ora dovranno fare un determinato iter tra corso di laurea e dipartimento coinvolgendo obbligatoriamente la componente studentesca;
2. I risultati disaggregati (insegnamento per insegnamento, docente per docente) diventeranno pubblici e consultabili da tutti gli studenti.
Crediamo che questo sia un passo storico verso la determinazione dell’opinione degli studenti quale non trascurabile elemento utilizzabile per il miglioramento dell’università e siamo convinti che la pubblicazione dei risultati darà una chiara percezione a tutti gli studenti dell’utilità e dell’importanza della fase valutativa della didattica erogata.
Giornale di bordo del capitano. Data astrale 2017.11
Un’altra parte della missione è conclusa, l’equipaggio è soddisfatto. La prossima destinazione è l’istituzione del questionario post-esame per verificare le criticità della didattica anche alla luce degli esami stessi.

Rispondi