boccona

Il modo migliore di spiegare cosa sia Sinistra per… è con una citazione, tratta da una poesia di Tennyson : “Compagni, cuori ch’avete con me tollerato, penato, pensato, voi che accoglieste, ogni ora, con gaio ed uguale saluto, tanto la folgore, quanto il sereno, che liberi cuori, liberi fronti opponeste”.

Sinistra per… è il più grande sindacato studentesco di movimento presente all’interno dell’Ateneo pisano: è un’organizzazione composta da studenti e studentesse che ogni giorno promuove, attraverso lo strumento fondamentale della rappresentanza, il miglioramento delle condizioni materiali degli studenti. Sinistra per… è indipendente, politicamente ed economicamente, da qualsivoglia tipo di sindacato, partito, organizzazione a scopo di lucro: lavoriamo ogni giorno con le nostre mani e con le nostre teste senza farci condizionare da posizioni o idee a noi esterne, ragionando sulla realtà concreta della popolazione studentesca e provando a comprendere i bisogni degli studenti per trovare soluzioni adeguate.

La nostra organizzazione è orizzontale e democratica; tutti possono parteciparvi e prendere parte alle sue decisioni e alla sua vita politica, senza esclusioni o tessere. Siamo così, e così sancisce il nostro statuto, perché crediamo nella presa di responsabilità collettiva e comune dei percorsi che facciamo; da noi, nessuno viene lasciato da solo e nessuno decide da solo, ma tutti devono sentirsi parte delle nostre azioni.

Il nostro metodo ci consente tutto questo: dal 1995 vogliamo essere la voce degli studenti, la cassa di risonanza reale ed effettiva in un contesto difficile come quello universitario, un megafono pronto ad essere vertenza ed istanza continua.

Crediamo nello strumento della rappresentanza come modo principale per poter risolvere i problemi di studenti e studentesse, ed anche per questo da qualche mese siamo entrati a far parte di Link-Coordinamento Universitario, sindacato studentesco nazionale con cui da un paio d’anni avevamo stretto un patto di lavoro: questo passo è nato da una lunga riflessione, che ha come cardine portante la necessità di inserirsi in un racconto unitario, nazionale, condiviso, che nasce dalle mobilitazioni dell’Onda e del 2010 e che si esprime in una visione panoramica ampia della condizione dell’Università italiana, e che mira a migliorare le condizioni materiali della popolazione studentesca.

Sinistra per… è tutto questo e molto altro ancora: fatevi avanti allora a scoprire cosa siamo, come funzioniamo, quanto impegno mettiamo nei percorsi che facciamo. Le nostre assemblee sono aperte e ampie: per chiunque abbia voglia di mettersi in gioco e provare a cambiare qualcosa, la nostra porta è sempre spalancata. Siamo una storia lunga 20 anni: una storia bella perché fatta di tante persone; una storia affascinante perché condivisa; una storia difficile perché chi ha grandi obiettivi si mette in gioco, e non sempre si riesce ad ottenere quello che si vuole; una storia, infine, vera, perché chi passa da noi si rende conto di come sia possibile condividere lotte e cuori che battono nella stessa direzione.

Consulta il nostro statuto: Statuto_Sinistra_Per